Polizze vita

La Polizza Vita è un contratto stipulato con una compagnia assicurativa che serve a garantirti una serenità economica per te e per i tuoi cari. Puoi “accantonare” periodicamente una somma anche piccola o “investire” un capitale già in tuo possesso, entrambe le soluzioni andranno a costituire un salvadanaio da utilizzare in futuro, per poter mantenere una buona qualità della vita, realizzare degli obiettivi e proteggere dagli imprevisti te e i tuoi famigliari.

Le polizze vita Assix

Polizze causa morte (TCM)

Polizze risparmio

Polizze investimento

Fondi Pensione alternativi

Polizze Key Man

Come funzionano:

Scegli tra le molteplici soluzioni la tipologia di polizza che più risponde alle tue esigenze, scegli la somma da assicurare o l’importo da accantonare, la durata e le modalità dei versamenti:
annuale, semestrale, trimestrale, mensile o unico.

La compagnia assicurativa si impegnerà a liquidare alla scadenza la prestazione, al netto dei costi di gestione e rivalutato, con le modalità da te richieste: capitale immediato oppure una rendita vitalizia semestrale o annuale o in alternativa una combinazione delle precedenti.

Tipologie:

  • capitale: pagamento di un capitale alla fine del contratto, in caso di decesso dell’assicurato prima della scadenza, restituzione ai beneficiari delle somme versate e rivalutate;
  • caso morte: pagamento di un capitale ai beneficiari qualora si verifichi la morte dell’assicurato;
  • polizza mista: pagamento di un capitale se l’assicurato è in vita alla scadenza prestabilita o, in qualsiasi momento, in caso di suo decesso nel corso della durata contrattuale;
  • vita intera: pagamento di un capitale da subito e per sempre in caso di morte dell’assicurato, con possibilità di riscatto da parte del contraente;
  • rendita vitalizia: pagamento di una somma periodica per tutta la durata della vita, di importo e scadenza prescelti dal contraente; in caso di decesso dell’assicurato prima della scadenza, restituzione ai beneficiari delle somme versate e rivalutate;

I soggetti delle polizze vita

  • Contraente: chi sottoscrive il contratto assicurativo con la compagnia assicurativa
  • Assicurato: soggetto esposto al rischio, che viene protetto dalla polizza
  • Beneficiario: soggetto indicato dal contraente, tramite la cosiddetta designazione beneficiaria, e che beneficerà della polizza, nel caso in cui si verifichino il sinistro, l’evento o il rischio assicurati.

Vuoi ricevere maggiori informazioni?